Gruppo Vincenti su Facebook Gruppo Vincenti su Twitter Gruppo Vincenti su Linkedin Gruppo Vincenti su Google+ Gruppo Vincenti su YouTube
Faq
Domande e risposte

1. Devo comunicare la lettura del mio contatore..come devo fare?

Tramite i nostri uffici, puoi comunicare la LETTURA DEL CONTATORE Enel. In questo modo il tuo profilo di consumo sarà sempre aggiornato. Per farlo basta premere il pulsante, fino a quando sul display non apparirà l’informazione relativa alla lettura attuale.

2. Come posso cambiare l'intestatario del mio contratto enel?

(VOLTURA) Se hai necessità di intestare a tuo nome un contratto di energia elettrica di Enel Servizio Elettrico, attualmente intestato ad un'altra persona è sufficiente fornire i tuoi dati personali ed il numero cliente relativo alla fornitura elettrica. Un nostro consulente effettuerà l’operazione ed il contratto verrà stipulato all’istante.

3. Sto lasciando la mia abitazione e devo "staccare" il contratto in essere, cosa devo fare?

(CESSAZIONE) Stai lasciando la tua abitazione e quindi non hai più bisogno dell'energia elettrica?
Vieni a trovarci in uno dei nostri punti, porta con te una bolletta della fornitura da cessare e un documento di riconoscimento, puoi decidere se interrompere la corrente entro 2 ore oppure comunicare il giorno in cui preferisci la disattivazione!

4. Devo diventare il nuovo intestatario di un contratto esistente..

(SUBENTRO) Ti stai trasferendo in una casa precedentemente abitata da un altro inquilino e vuoi attivare il contatore?
Vieni a trovarci in uno dei nostri uffici, porta con te un documento di riconoscimento ed il numero cliente relativo alla fornitura elettrica che devi intestare a tuo nome, il contratto verrà stipulato all’istante e l’attivazione avverrà entro 5 giorni lavorativi.

5. Sto facendo dei lavori presso la mia abitazione e ho bisogno di più energia..

Puoi richiedere presso uno dei nostri uffici, la FORNITURA DA CANTIERE.
Basta fornire una copia della concessione edilizia e i tuoi dati personali, esibendo un documento di riconoscimento. L’attivazione avverrà entro 15 giorni lavorativi dalla data della richiesta.

6. Mi sono trasferita nella nuova casa e devo attivare l'energia elettrica..

(NUOVO ALLACCIO) Devi installare un nuovo contatore. E' semplice: vieni a trovarci, porta con te una copia della concessione edilizia e un documento di riconoscimento, un nostro consulente effettuerà la richiesta di nuovo allaccio e ti informerà sui costi e sulle tempistiche.
Puoi richiedere un contratto ad uso domestico, oppure ad altri usi se hai un’attività o un terreno agricolo.

7. Stiamo organizzando un evento cittadino, a chi dobbiamo rivolgerci per l'energia elettrica?

Se ti serve per un breve periodo è sufficiente effettuare presso le nostre sedi una richiesta di fornitura straordinaria per spettacoli viaggianti, giostre, chioschi, bancarelle, luminarie, venditori ambulanti…
Un nostro consulente ti informerà sui costi e sulle relative tempistiche.

8. Voglio cambiare tipologia di contratto..

Vieni a trovarci, porta con te una bolletta e un documento di riconoscimento, un nostro consulente ti aiuterà ad individuare la tipologia di contratto che più si avvicina alle tue esigenze.
Puoi effettuare il passaggio da uso domestico non residente a residente, oppure da altri usi ad uso domestico, avendo così la possibilità di risparmiare sui costi fissi riportati in bolletta.

9. Voglio aumentare le potenza della mia fornitura, come devo fare?

In uno dei nostri punti enel, puoi aumentare (o diminuire potenza) contrattuale della tua fornitura di energia elettrica, oppure puoi richiedere la modifica della tensione, da monofase a trifase e viceversa. Basta fornire una bolletta ed un documento di riconoscimento ad un nostro consulente, che effettuerà l’operazione e vi informerà sui rispettivi costi e tempi d’esecuzione...